Kahlil Gibran

Kahlil Gibran

 

L’uomo veramente grande è colui che non vuole esercitare il dominio su nessun altro uomo e che non vuole da nessun altro essere dominato.
(Kahlil Gibran)

Il significato di un uomo non va ricercato in ciò che egli raggiunge, ma in ciò che vorrebbe raggiungere.
(Kahlil Gibran)

Chi sa ascoltare la verità non è da meno di colui che la sa esprimere.
(Kahlil Gibran)

E che cos’è la verità pronunciata se non l’ombra della verità che è inespressa?
(Kahlil Gibran)

Credere è una bella cosa, ma mettere in atto le cose in cui si crede è una prova di forza. Sono molti coloro che parlano come il fragore del mare, ma la loro vita è poco profonda e stagnante come una putrida palude. Sono molti coloro che levano il capo al di sopra delle cime delle montagne, ma il loro spirito rimane addormentato nell’oscurità delle caverne.
(Kahlil Gibran)

Come la foglia non ingiallisce senza la muta complicità di tutta la pianta, così il malvagio non potrà nuocere senza il tacito consenso di tutti voi. Voi non potete separare il giusto dall’ingiusto e il buono dal cattivo; perché stanno mescolati insieme al cospetto del sole, come insieme sono tessuti il filo bianco e il filo nero. E, se il filo nero si spezza, il tessitore dovrà esaminare la tela da cima a fondo e proverà di nuovo il suo telaio.
(Kahlil Gibran)

Ho conosciuto il mare meditando su una goccia di rugiada.
(Kahlil Gibran)

 

IDEA  –  PROGETTO  –  MONETA  –  ARCHIVIO  –  RIFLESSIONI  –  DOVE VIVERE  –  SVILUPPO  –  BIBLIOTECA   –  MERCATINO

Potrebbero interessarti anche...